Ti urinare in acqua potabile? Portoricani si dimostrano alla NASA che è possibile

http://lainfo.es/it/2014/06/28/ti-urinare-in-acqua-potabile-portoricani-si-dimostrano-alla-nasa-che-e-possibile/

lainfo.es-9958-2917725_570_321
Il sistema è simile a portoricani che ha lanciato l’UNICEF (Foto archivio)

Un gruppo di scienziati portoricani viaggia in luglio al Johnson Space Center della NASA in Texas (USA) per lavorare nel processo di miglioramento dei sistemi per la conversione di urina in acqua potabile ed elettricità.
Chimica mostrano un sistema che serve agli astronauti di elaborare e trasformare l’urina in acqua potabile da una sostanza contenente rifiuti umani. La NASA ha scelto questi studenti del Dipartimento di Chimica dell’Università di Puerto Rico per testare le loro indagini urina in voli a zero gravità sarà condotta tra il prossimo 10 e 22 luglio.
Lo scopo di valutare lo studio dei portoricani è quello di rendere i sistemi di trattamento efficaci per mantenere in vita gli astronauti nello spazio, dove è importante riciclare i rifiuti, come ha detto l’istituzione scolastica.
“Questo approccio è innovativo. NASA non stava facendo questo e dopo che abbiamo iniziato a sviluppare sistemi simili di altri bene”, ha detto il professore della University of Puerto Rico Eduardo Nicolau.
Il processo inizia filtrando l’urina per produrre acqua pulita, e poi da un residuo chimico chiamato urea passa attraverso una rivista composta chimici renderlo ammoniaca catalitico, che viene utilizzato per produrre energia elettrica.
L’Università di Puerto Rico è stato supportato da esperti della NASA per testare i loro voli di ricerca a bordo di 30 secondi per eseguire vari test nello spazio. Definendo l’esatto funzionamento tecnico sistema è ottimizzato nello spazio.

This entry was posted in Acqua potabile and tagged . Bookmark the permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*