informare i cittadini è la prima regola della democrazia

In merito alla bonifica del centro chimico: l’informazione corretta è il primo dovere di coloro che sono chiamati ad amministrare la cosa pubblica.

Equitani è colpevole di aver diffuso la notizia della bonifica. Ma che volete poverino Equitani è colpevole di aver diffuso la notizia della bonifica. Ma che volete poverino doveva farsi grande di una cosa che ha ignorato in tutta la sua vita politica e voleva far sapere a tutti che il merito dell’inizio della bonifica è suo. Trovo però colpevole anche il voler mettere il silenziatore ad una cosa importantissima per tutti noi. L’informazione dei cittadini su ciò che accade nel territorio in cui vivono è la prima prova di democrazia. 
E’ inammissibile che istituzioni preposte alla sicurezza abbiano deciso di non informare i cittadini e solo per persone che hanno voluto attribuirsene il merito si è venuto a sapere dell’inizio della bonifica che ci auguriamo venga finalmente fatta in tutta la sua interezza in modo da ridare ai cittadini la possibilità di ammirare e vivere il lago di Vico pulito e preservato da inquinanti vecchi e nuovi. E’ un atto importante che salutiamo positivamente, anche se aspettiamo con ansia che si realizzi nella sua interezza. 

This entry was posted in Acqua potabile and tagged , , , , , , . Bookmark the permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*