RICHIESTA INTERVENTO DI MONITORAGGIO DELLA SALUTE DEI CITTADINI DEL RISANAMENTO DEL LAGO DI VICO DI DISTRIBUZIONE DI ACQUA POTABILE

Data 28 maggio 2013

Al Sindaco del Comune di Ronciglione
Prefetto di Viterbo
Presidente del Tribunale
Procuratore della Repubblica – Viterbo
Commissario Europeo all’Ambiente
Commissario Europeo alla Salute
Ministro dell’Ambiente
Ministro della Salute
Ministro dei Beni Culturali
Ministro del Turismo
Presidente Istituto Superiore Sanità
Presidente Giunta Regione Lazio
Commissario Emergenza Arsenico
Assessore all’Ambiente Regione Lazio
Assessore Sanità Regione Lazio
Presidente Commissione ambiente Regione Lazio
Garante Servizio idrico Regione Lazio
Presidente Provincia di Viterbo
Assessore Ambiente Provincia di Viterbo
Commissario Riserva naturale Lago di Vico
ASL Viterbo Direttore Generale
ASL Viterbo Direttore Sanitario
ASL VT Direttore Prevenzione Servizio Igiene e Sanità Pubblica
ASL VT Direttore Prevenzione Servizio Igiene e Sanità Pubblica
sez 4 Vetralla
ASL VT Responsabile U.O.S.D. Servizio Igiene Alimenti e Nutrizione Arpa Lazio
Arpa Lazio sezione Viterbo
Carabinieri NAS
Carabinieri NOE
Informazione

 

 

 

 

Egregi signori,

facciamo seguito alle precedenti lettere (4 gennaio 2013, 12 gennaio 2013 e 27 marzo 2013 all.1-2-3) richiedendo ancora la documentazione e le risposte alle domande nelle lettere presentate.

Non avendo purtroppo alla data odierna ricevuto nessuna risposta, ritenendo, dall’esame attento dei documenti presentati, quanto esposto di una certa gravità, siamo costretti a reiterare le richieste fatte nelle lettere sopraindicate.

Convinti, come siamo dell’importanza della prevenzione sanitaria, desideriamo ancora una volta richiedere la rimozione delle cause di inquinamento delle acque che vengono distribuite nel territorio e che per l’attuale fase di emergenza venga distribuita acqua potabile così come indicato dall’ Istituto Superiore di Sanità e da molto tempo dalla ASL VT almeno alle persone anziane e nelle famiglie dove ci sono bambini e donne in gravidanza .

Lo studio del prof Gagliardi, già inviato con precedente lettera del 27 marzo, mette in luce le conseguenze sulla popolazione di Ronciglione derivante dalla esposizione ad inquinanti fra cui riteniamo ci siano il radon, l’uranio 238, l’arsenico, altri veleni nelle acque quali: fluoro, vanadio, microcistine cancerogene dell’alga rossa che si è impossessata del lago di Vico, come evidenziato dallo studio del prof Nascetti presentato a Viterbo il 21 e 24 maggio 2013 .

Lo studio del prof Gagliardi,“ Interpolazione grafica dei dati del dipartimento di Epidemiologia del Servizio sanitario regionale- Regione Lazio aprile 2012: Quali conseguenze per Ronciglione”, riporta anche i dati relativi all’indagine effettuata nel 2001 dal Prof. Gagliardi sulle concentrazioni di arsenico ed uranio 238 in alcuni comuni del viterbese, esposti dallo stesso più volte alle istituzioni e ai cittadini in assemblee pubbliche. A questo studio riteniamo necessario allegare altro studio del prof. Gagliardi presentato nell’assemblea pubblica svoltasi presso la sede di Accademia Kronos di Ronciglione il 26 novembre 2009 , documento del quale le istituzioni crediamo siano da tempo a conoscenza (all. 4).

Essendo le questioni aperte dagli studi del prof. Gagliardi di estrema importanza e gravità riteniamo sia necessario un intervento immediato per prevenire, rimuovendone le cause, malattie e tumori, in questo esaminati, perché venga affrontato il problema della salute della popolazione attraverso il monitoraggio di tutti i cittadini a cominciare dai bambini, perché sia fatta la massima e corretta informazione .

Alla luce dei documenti presentati, richiediamo, infine, l’immediato intervento sul pozzo in questione di Via R. Sanzio, per la sua bonifica o se necessario chiusura. Questo pozzo serve, prima di essere miscelato con l’acqua del lago, come documenti del Comune dimostrano, la scuola materna e il quartiere dove è ubicata via A. da Sangallo, via interessata dallo studio sulle persone esposte e da analisi effettuate dal prof Gagliardi che contengono in proporzioni elevatissime uranio 238.

Chiediamo altresì di essere informati sulle iniziative che verranno prese in proposito.

Raimondo Chiricozzi

 

COMITATO ACQUA POTABILE – ADUC RONCIGLIONE
Tel 3683065221
www.comitatoacquapotabile.it email: comitatoacquapotabile@gmail.com
Via Resistenza, 3 – 01037 Ronciglione VT

This entry was posted in Acqua potabile and tagged , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , . Bookmark the permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*